Blog: http://AntoLello.ilcannocchiale.it

La verità delle tasse

Parliamo del paese, Fini: «Confrontiamo le tredicesime del 2005 con quelle del 2007» dice.

Te lo offro io un confronto:

La mia compagna:

da 7 anni con un contratto atipico, nel 2007 per la prima volta è stata assunta con un contratto a tempo determinato. Questo è quanto dalle nuove disposizioni del governo Prodi (grazie Romano).

Direte, ma non ancora indeterminato, ma per la prima volta ha percepito finalmente ferie pagate, malattia, contributi veri etc. Aldilà del fatto che, appunto, sempre con quanto scritto in questo decreto, al raggiungere dei 36 mesi continui, dovrà essere assunta a tempo indeterminato.

Oltre questo, ha percepito un consistente aumento del reddito complessivo.

Il sottoscritto:

piccolo imprenditore (studio di visual design), dopo anni di fatturato più o meno allineato, con le tasse pagate tutte e con gran fatica, i tanto demonizzati studi di settore che hanno spaventato tanti (panifici che non dichiaravano di avere un forno, parrucchiere senza phon etc, etc) un’oculata, infinitesimale, onestissima dichiarazione ci avrà premiato? Per la prima volta, ripeto su un fatturato perfettamente allineato all’anno precedente abbiamo pagato meno tasse!

Abbiamo trovato casa, ci aspetta un faticosissimo mutuo di 30 anni, vorremmo coronare un matrimonio, e tante aspettative per un paese moderno, ricco di tanta cultura e buon fare.

Vivo in un’altra Italia?

Forza Walter. Questo e solo un preludio ad una nuova Italia, si può fare!
(ringrazio "depage" per questo contributo che ho fedelmente riportato)

Essendo un modesto consulente paghe, se permettete i calcoli a Signor Fini li faccio io
Prendiamo come esempio un cud di un soggetto impiegato nel terziario con moglie e due figli a carico.
Supponiamo che abbia percepito 17 mila euro lordi nel 2006 e nel 2007
nel 2006 avrebbe pagato 841 euro di irpef
nel 2007 ne pagherà 602
(Grazie a Filippo Anatra di cui riporto questo contributo)

Ragazzi,Fini è servito..vada a fare "lo sguattero" da qualche altra parte.

Pubblicato il 12/3/2008 alle 17.26 nella rubrica Polis & Agorà.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web